TRIGLIE ALLA LIVORNESE

Ingredienti:
4 triglie di 200 gr circa ciascuna, 400 gr di pomodori maturi, pelati e privati dei semi, 2 cucchiai di prezzemolo tritato, 1 costola di sedano, 2 spicchi d’aglio, 2 cucchiai di farina, 5 cucchiai di olio, sale, pepe.

Preparazione:
Pulite e lavate il sedano, spellate l’aglio e tritateli insieme, quindi spezzettate i pomodori. Mettete la terza parte dell’olio in un tegame, unite l’aglio, il sedano e un cucchiaio di prezzemolo tritato. Lasciate soffriggere, a fuoco moderato, per qualche minuto, poi unite i pomodori, sale, pepe e continuate la cottura, sempre a fuoco moderato, per 20 minuti circa.
Squamate, sventrate e lavate molto bene i pesci, lasciateli scolare e infarinateli leggermente. Quando i pomodori saranno a metà cottura ponete sul fuoco, in una padella, il restante olio, fatelo scaldare e fatevi rosolare prima da un lato, poi dall’altro le triglie. Toglietele e sistematele in una pirofila, in un solo strato, salate e pepate leggermente. Passate al setaccio il composto di pomodori, lasciando scendere il passato sulle triglie; unite il restante prezzemolo e mettete il recipiente sul fuoco molto moderato. Lasciate cuocere per circa 10 minuti, girando le triglie una sola volta con molta delicatezza, avvalendosi di una paletta. A cottura ultimata servite le triglie nella stessa pirofila.

Nessun commento:

(2016) Ricette d'Italia - Template di Blogger modificato da WM Ricette d'Italia