TIMBALLO DI RAVIOLI E FUNGHI

Ingredienti:
500 gr di pasta sfoglia surgelata, 300 gr di ravioli freschi ripieni di carne, sale, 300 gr di porcini, 1 spicchio d'aglio, 2 cucchiai di olio, 30 gr di burro, pepe, 1/2 bicchiere di vino bianco, 150 gr di fegatini di pollo, 200 gr di panna da cucina, 1 piccolo tartufo, 40 gr di parmigiano grattugiato, 1 tuorlo.

Preparazione:
Lasciate scongelare la pasta sfoglia. Nel frattempo, lessate i ravioli in acqua bollente salata e scolateli a 2/3 di cottura; pulite bene i funghi. Rosolate, in un tegame, lo spicchio d'aglio con l'olio e il burro, poi unite i funghi e fateli saltare per i primi 10 minuti a fiamma viva; poi salateli, pepateli, spruzzateli con il vino bianco e proseguite la cottura per 20 minuti.
Aggiungete i fegatini ben puliti, lasciateli colorire, poi versate la panna e fate legare leggermente la salsa a fiamma bassissima. Salate ancora leggermente e, un momento prima di togliere dal fuoco, unite il tartufo tagliato a lamelle sottilissime.
Stendete la pasta sfoglia in due dischi sottili (uno più largo di qualche centimetro) e rivestite con il più grande uno stampo rotondo inumidito, formando un cordone tutt'attorno.
Condite i ravioli con l'intingolo preparato e rovesciateli nella tortiera; spolverizzate di parmigiano e coprite con l'altro disco, facendolo aderire bene ai bordi. Spennellate la superficie con il tuorlo e mettete il timballo a cuocere in forno, a 160° per 40 minuti.

Nessun commento:

(2016) Ricette d'Italia - Template di Blogger modificato da WM Ricette d'Italia