CHIODINI PICCANTI SOTT’OLIO

Ingredienti:
1 kg di funghi chiodini puliti, 400 gr di olio d’oliva, 3-4 peperoncini rossi essiccati, 4 spicchi d’aglio, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 1 foglia di basilico, 1 limone, sale.

Preparazione:
Pulite i chiodini dal terriccio e lavateli immergendoli per breve tempo in acqua acidulata con il succo di limone. Tagliate i più grossi a metà e stendete i funghi ad asciugare su un canovaccio, premendoli con un altro per asciugarli più rapidamente. Versate in un tegame di coccio o di smalto (non d’alluminio) l’olio, fatelo scaldare (senza farlo fumare), unitevi gli spicchi d’aglio schiacciati e, quando sono dorati, toglieteli e mettete nel recipiente i chiodini ben asciutti. Mescolate, alzate la fiamma e fate cuocere i funghi per 5 minuti, mescolando spesso. Quando l’acqua è completamente evaporata, aggiungete i peperoncini sbriciolati, il prezzemolo tritato e il basilico; salate, rimescolate, togliete dal fuoco e versate i chiodini ancora caldi nei vasi con il loro olio di cottura. Chiudete ermeticamente i vasi e fateli sterilizzare per 10-15 minuti. Conservateli in dispensa. Si servono come antipasto o come contorno.

Nessun commento:

(2016) Ricette d'Italia - Template di Blogger modificato da WM Ricette d'Italia